Rigenerazione urbana dei centri storici, azioni innovative, sostenibili e a forte impatto sociale: sono questi i temi delle due giornate senesi in programma il 7 e l’8 ottobre 2016.

Remixing Cities è giunta alla sua seconda edizione e si amplia con nuovi partners e tappe nazionali. Nato a Napoli nel 2014 come Seminario Internazionale a cura dell’Associazione GAI – Giovani Artisti Italiani – e dell’Associazione ICS – Innovazione Cultura Società – con la coproduzione del Forum Universale delle Culture Napoli e Campania e la collaborazione dei Comuni di Reggio Emilia, Ferrara e Padova, in questi anni il format ha saputo ridare slancio e nuove idee per la rivitalizzazione dei territori e il riuso degli spazi per la produzione culturale giovanile, oltre a sviluppare modelli di interazione tra i centri di produzione culturale indipendenti e le Istituzione Pubbliche.

Factory Grisù sarà presente attivamente durante la giornata dell’8 ottobre nella Sala San Galgano, per un ‘Open Table’ che coinvolgerà un panorama di esperienze internazionali di rigenerazione urbana. Per il Consorzio potrà essere un altro appuntamento per dare il buon esempio di come una ‘factory creativa’ può riuscire ad essere un punto di riferimento nelle pratiche di rivitalizzazione degli spazi, nel sostegno all’innovazione tecnologica e all’occupazione giovanile, e nello sviluppo di pratiche di integrazione sociale ma anche di interazione con le amministrazioni locali regionali e di coinvolgimento di soggetti importanti del territorio.

Newsletter

Spazio Grisù diventa Factory Grisù. Vuoi rimanere informato sull'apertura dei bandi per nuove imprese e sulle iniziative culturali? Iscriviti per essere aggiornato tempestivamente su ogni novità!
Privacy e Termini di Utilizzo