I protagonisti questa volta sono stati gli 80 bambini delle due scuole elementari presenti nel quartiere Giardino, Govoni e Poledrelli.

Il 17 maggio 2016 a Factory Grisù, lungo le pareti esterne di via Poledrelli, è stato presentato il “Giardino Segreto”, un pomeriggio in cui i bambini partecipanti si sono dedicati alla creazione di installazione artistiche. Gli spazi sono stati riempiti con alcune opere di poster art, sotto la guida dell’Associazione di promozione sociale Basso Profilo. L’evento si è concluso con una merenda collettiva a porte aperte, tra il cortile interno, dove i bimbi si sono divertiti a giocare e scoprire alcune audio-installazioni create per l’occasione, e le strade esterne, che al calare della sera diventano teatro di episodi spiacevoli non più tollerabili.

Il “Giardino segreto” è stato realizzato con il patrocinio del Comune di Ferrara, in collaborazione con il Teatro Julio Cortázar, nell’ambito del programma di ricerca “Rigenerazione urbana” ed ha avuto il sostegno del Comune di Ferrara, del Rotary Club Ferrara Est e di Associazioni Generali, agenzia di Ferrara.

Sicuramente eventi come questo, uno dei primi che la città e il quartiere si propone da quest’anno, rappresentano uno dei tanti modi di come si può tenere vivo un luogo riempiendolo di idee e voglia di fare, coinvolgendo anche i più piccoli. 

Newsletter

Spazio Grisù diventa Factory Grisù. Vuoi rimanere informato sull'apertura dei bandi per nuove imprese e sulle iniziative culturali? Iscriviti per essere aggiornato tempestivamente su ogni novità!
Privacy e Termini di Utilizzo