Il ciclo di incontri “Pensare insieme. Perché la filosofia serve alla comunità” si propone di utilizzare la pratica filosofica per riflettere e fare comunità, riallacciandosi sia alle radici sociali e dialogiche della filosofia sia alla necessità presente di favorire l’integrazione e la partecipazione delle persone al dibattito pubblico.



La necessità di tornare a “pensare insieme” e a riappropriarsi non tanto di contenuti o di ideologie quanto di strumenti e metodi di pensiero più funzionali e democratici è dunque alla base di questa proposta di riportare la filosofia sulla piazza, sull’agorà ideale nel quartiere che più di altri sembra catalizzare quel pensiero “di pancia”, fatto di vessilli e slogan, di paure e demonizzazione, di confusione e annichilimento. 

Gli incontri sono aperti a tutti. Si può venire e ascoltare, si può partecipare, fare domande, esporre dubbi, proporre. L’importante è sperimentare il “pensare insieme” in un clima di rispetto, condivisione e curiosità.

Gli incontri sono organizzati dall'Associazione di Promozione Sociale "Il Papavero" e condotto da Cinzia Romagnoli.

Mercoledì 23 maggio, PENSO DUNQUE SONO
Perché pensiamo quello che pensiamo? Cosa significa ragionare? Piccolo viaggio nelle meraviglie (e nelle ombre) del pensiero umano

Mercoledì 30 maggio, SENTO DUNQUE SONO 
Come l’intelligenza emotiva può farci vivere meglio tutti quanti

Giovedì 7 giugno, CAMBIO DUNQUE SONO 
Perché cambiare ci ha permesso di evolvere (e perché ne abbiamo paura)

Newsletter

Spazio Grisù diventa Factory Grisù. Vuoi rimanere informato sull'apertura dei bandi per nuove imprese e sulle iniziative culturali? Iscriviti per essere aggiornato tempestivamente su ogni novità!
captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo