15025116 1127234520645846 2950215655918809217 o

Al compiersi del primo anno sotto la nuova gestione il Consorzio Factory Grisù fa posto a cinque nuove imprese che vanno ad aggiungersi alle nove già esistenti. È stato infatti completato l'iter per la valutazione delle domande di insediamento, presentate da imprese del nostro territorio a seguito del bando pubblicato lo scorso novembre sul sito internet della Factory. Nell'arco dei due mesi di apertura di tale bando si sono presentati circa quaranta diversi soggetti per richiedere informazioni. Alla chiusura lo scorso 15 gennaio le domande presentate sono risultate essere 8. Di queste 2 sono state respinte perchè non presentavano i requisiti minimi richiesti. Le restanti 6 imprese sono state dichiarate idonee all'insediamento.

  • Progetti di insediamento idonei:
    Archilabò Coop. Sociale,
    Coop. Alpaca
    Mamoka Srls
    ITCare Srl
    Seltzlab Srl
    Coop. AFC

  • Progetti di insediamento non idonei:
    Me.Te. Sas
    Uliana Rusnac

I criteri di valutazione sono consultabili nella documentazione pubblicata con il bando: http://www.factorygrisu.it/documenti/bandi/01/documenti-da-consultare 

All'idoneità non consegue un immediato insediamento. Le imprese titolari di progetti idonei sono state contattatate per approfondire i progetti ed è ancora in corso una riprogettazione che ha determinato percorsi diversi di insediamento secondo le necessità e le peculiarità di ogni impresa. Nello specifico:

  • ITCare: insediamento immediato in alcuni locali già a norma per precedenti interventi
  • Alpaca, Mamoka, Seltzab: proposta di insediamento in uno spazio comune denominato "ex casa del Comandante", è in corso uno studio di fattibilità che consenta un insediamento di uffici vicini e l'utilizzo di alcune aree comuni tra imprese affini
  • AFC: richiesta di rivalutare il costo di ristrutturazione al mq. e le caratteristiche di alcuni vani. La costituenda cooperativa AFC ha deciso in seguito di rinunciare all'insediamento.
  • Archilabò: proposta di insediamento nello spazio "ex Hangar" e partecipazione al bando "Culturability - Unipolis" per aumentare la base finanziaria a disposizione.

Ecco un breve profilo delle imprese che entrano a far parte del Consorzio Factory Grisù:

Archilabò: si occupa di apprendimento, inclusione, nuove tecnologie, innovazione sociale. Fondata nel luglio del 2011 è a prevalenza femminile ed impegnata nello sviluppo di progetti ad alto impatto sociale. E' giovane, ma competente grazie alla laboriosità e all'esperienza dei suoi insegnanti, tutor dell'apprendimento, psicologi e logopedisti. Ha avviato il Centro Specialistico A.m.p.i.a. - altri modi per insegnare e apprendere - che ricerca metodi innovativi di insegnamento e apprendimento per rispondere ai Bisogni Educativi Speciali, con particolare attenzione ai Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA).
www.archilabo.org

Alpaca: una cooperativa di progettisti grafici che lavora per la pubblica utilità nell’ambito della divulgazione scientifica e sociale e per promuovere l’accessibilità delle informazioni attraverso la progettazione di strumenti visivi.
www.alpacaprojects.com

Mamoka: Web agency & Crossmedia communication design studio
www.mamoka.com

ITCare: Azienda di consulenza nel settore IT fortemente innovativa, un gruppo di consulenti specializzati e costantemente aggiornati. Si muove nell'ambito dei datacenter nei quali si occupa di Virtualizzazione, Sicurezza, Monitoraggio e Management.
www.itcare.it/

Seltzlab:
 fondata nel 2008 Seltzlab è una piccola web agency mirata allo sviluppo di software. Costruisce piattaforme ecommerce, social network privati, per web e mobile, oltre ad attività di consulenza e analisi software.
seltzlab.com/it/

 

Contattaci per informazioni e adesioni

Questo modulo è il primo passo per poter accedere a Factory Grisù. Compilalo per essere ricontattato e ricevere le prime informazioni.

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettarne i termini.